Festival della Pallamano 2014
Festival della Pallamano 2014


Pallamano Farmigea – Handball Estense: 30 – 35

Nerio Zaltron GovoniChiude in bellezza la SGM che espugna per la seconda volta il palazzetto dello sport di Pisa, imponendosi per 35 a 30 sul già retrocesso Farmigea.
Incontro senza finalità di classifica con la formazione estense matematicamente certa della quinta piazza e i toscani altrettanto certi della retrocessione, ma comunque giocata a viso aperto da entrambe le squadre che si sono date battaglia vera sin dalle prime battute. Cavicchiolo tiene a riposo Mannocci e Anelli, mentre Ribaudo è privo di Stabellini, giustamente lasciato a riposo ed in gita scolastica. La prima frazione di gioco vede un iniziale allungo della formazione ospite, rintuzzata quasi subito da Farmigea trascinata da un eccellente Bednarek; le difese sono da “saldi di fine stagione”, parecchi sono i tentativi di conclusione e lo spettacolo ne trae vantaggio, comprensibilmente a scapito della tecnica e della tattica. Si va al riposo sul 16 a 15 per la SGM. Il tecnico biancoazzurro invita ad una maggiore concentrazione difensiva per tentare di scrollarsi di dosso il mai domo Farmigea; alla ripresa delle ostilità l’Estense mostra una migliore compattezza del reparto arretrato ed inizia a distaccare i padroni di casa fino al 35 a 30 conclusivo. Nonostante la totale assenza di motivazioni su entrambi i fronti è stata un partita ben giocata dalle due squadre ed alla fine l’ha spuntata la maggiore freschezza atletica unitamente all’indiscussa superiorità tecnica degli uomini di Ribaudo. Sugli scudi un Michele Rossi in grande forma azzurra, capace di respingere in maniera spettacolare parecchie conclusioni del Farmigea; ancora una volta sopra la righe la prova di Vesse Hristov, egregio sia dall’ala che nell’ormai famigliare ruolo di terzino. A segno anche il giovane Zaltron Govoni nell’inedita veste di rigorista (con 2 su 3 dalla linea dei sette metri) e protagonista di un gol da cineteca nel suo usuale ruolo di pivot. Come pronosticato Ribaudo ha ancora una volta dato ampio alle rotazioni degli uomini a disposizione, cogliendo l’occasione per una gratificante passerella finale. Una SGM che chiude così l’annata con un prestigioso quinto posto, decisamente insperato alla vigilia, con la consacrazione al maschile di un eccellente tecnico quale Lucio Ribaudo ed il lancio di tanti giovani
interessanti che rendono il futuro della formazione ferrarese ulteriormente interessante. Ora la palla passa nelle mani della presidente Ziosi a cui spetta il non facile compito di confermare lo staff tecnico ed i giocatori che tante soddisfazioni hanno dato al sodalizio estense.

Pallamano Farmigea: Andreini, D’Angelo 4, Bednarek 9, El Goundali 1, Lorenzini 3, Meoni, Munda, Turini 1, Bufoli 3, Mancini 1, Piletti 4, Benedetti, Perfigli 3, Spadavecchia. All: Sergio Cavicchiolo
Handball Estense: Anania 2, Alberino 3, Ansaloni, Marcello Tosi 2, Nardo 8, Resca 3, Sacco 2, Zaltron 2, Hristov A. 4, Matteo Tosi 2, Rossi, Hristov V. 7. All: Lucio Ribaudo

Arbitri: Arsene – Anastasio

Ufficio Stampa Handball Estense
PrintFriendly and PDF
Le interviste...
intervista a Giuseppe Ghiglioni
Classifica Playout
1ESTENSE17
2Ancona13
3Casalgrande8
4Bologna6
5Farmigea1
Calendario Play Out
data
locali
ospiti
L.
O.
08/03/14ESTENSEBologna3526
08/03/14FarmigeaAncona2235
riposa Casalgrande
15/03/14BolognaFarmigea3329
15/03/14AnconaCasalgrande2823
riposa ESTENSE
22/03/14CasalgrandeESTENSE2834
22/03/14AnconaBologna4338
riposa Farmigea
29/03/14ESTENSEAncona4131
29/03/14CasalgrandeFarmigea3223
riposa Bologna
12/04/14FarmigeaESTENSE3035
12/04/14BolognaCasalgrande2631
riposa Ancona